Successo per la seconda edizione di “Ostuni Sparkling Wine”

Per celebrare la qualità e l’eleganza dei vini spumante italiani

Un appassionante viaggio tra gli spumanti italiani – a partire dalle bollicine pugliesi – e le eccellenze gastronomiche regionali: grande successo per la seconda edizione di Ostuni Sparkling Wine, l’evento organizzato dall’Associazione Italiana Sommelier Puglia, con la collaborazione e il supporto del Comune di Ostuni. Una due giorni, curata dalla Delegazione di Brindisi, per celebrare la qualità e l’eleganza dei vini spumante italiani.

Produttori a confronto nella serata di presentazione dell’iniziativa, ospitata all’interno del Chiostro di Palazzo San Francesco, in cui  è stato possibile degustare vini spumante italiani metodo classico proposti in abbinamento a rielaborazioni finger food di prodotti gastronomici locali.

Dalle bollicine pugliesi alla Franciacorta e al Trento DOC, le etichette di vini spumante metodo Classico e metodo Charmat  hanno sorpreso gli enoappassionati nella seconda e ultima serata dell’iniziativa.