Cisternino capitale del “futsal” pugliese: dal 2 al 6 gennaio le finali di Coppa al “PalaTodisco”

L’Itria, squadra ospitante, è la favorita per la vittoria della Final-Eight di C1

Il PalaTodisco di Cisternino, dal 2 al 6 gennaio, sarà la casa del calcio a 5 pugliese, pronto ad accogliere la Final-Eight di Coppa Italia di serie C1, la Final-Four di Coppa Puglia di serie C2 e la Final-Four di Coppa Italia Femminile. Si parte quest’oggi con la Final-Eight di C1, e i primi due quarti di finale promettono spettacolo nell’impianto brindisino. Alle 18.30 si parte con il sentito derby Futsal Brindisi-Aradeo, ma l’attesa è tutta per il big-match tra i padroni di casa dell’Itria Football Club e il Bitonto, attuali antagoniste per la vittoria del campionato. La compagine cistranese, guidata dai fuoriclasse brasiliani Bruno ed Araujo, non ha ancora conosciuto il sapore della sconfitta e quindi parte favorita per la vittoria della competizione. Quella con i neroverdi di mister Di Bari è a tutti gli effetti una finale anticipata. Il quadro dei quarti di finale verrà completato nella giornata di domani con Just Mola-Audace Monopoli alle ore 18.30 e Futsal Monte Sant’Angelo-Dream Team Palo del Colle in programma alle ore 20.30. Domenica 5 gennaio partiranno anche le due Final-Four. Per la serie C femminile il programma delle semifinali è Five Bitonto-Capo di Leuca alle ore 15, e New Cap 74-Leverano alle ore 17. In serata via alle semifinali della serie C2: Nettuno Bisceglie e Alta Futsal si sfideranno alle 19, mentre Futsal Noci e Medania si affronteranno alle ore 21. Una scorpacciata di Futsal che vedrà il proprio epilogo nel giorno dell’Epifania, quando la Puglia avrà finalmente le sue tre regine.

Lascia un Commento