La Virtus Bologna fa valere la propria forza, Happy Casa Brindisi al tappeto

La Virtus Bologna fa valere la propria forza, Happy Casa Brindisi al tappeto

I felsinei s’impongono con il punteggio di 99-87. Mercoledì sfida al Bonn in Champions

Happy Casa Brindisi fa i conti con la capolista di Lega A, la Virtus Segafredo Bologna, e viene sconfitta nell’anticipo serale della tredicesima giornata di campionato. In attesa dell’arrivo in settimana di Sutton, Brindisi deve sempre fare a meno di un americano nelle rotazioni e subisce la potenza di fuoco offensiva delle Vnere, letali con le tante frecce a propria disposizione.

La squadra di coach Vitucci parte bene, concentrata in difesa e precisa in attacco nonostante l’iniziale 0/4 da tre di capitan Banks (top scorer a fine partita con 22 punti a referto). La Virtus cambia marcia nella seconda frazione del primo quarto, con l’ingresso in campo di Teodosic che comincia a distribuire assist per i propri compagni (22-20 al 10’). L’ex di turno Cournooh (15 punti) punisce sull’altro versante, mettendo in difficoltà gli esterni brindisini su entrambi i lati del campo per il 38-26 del 15’. Zanelli con 5 punti consecutivi prova a tenere in linea di galleggiamento i suoi, ma Brindisi viene messa in grande difficoltà dall’ondata di assist del regista serbo bianconero (7 su 10 totali nei primi 20’) e chiude sotto di 11 il primo tempo subendo 54 punti di cui 32 nel secondo quarto.

Ricci e Weems infilano le triple del 65-45 a inizio terzo quarto, mettendo subito in chiaro la situazione al rientro dagli spogliatoi. La Happy Casa non ha intenzione di cedere prima del dovuto e continua a lottare su ogni pallone prendendo spunto dal sempre caparbio John Brown (73-65 al 29’). Le Vnere riprendono a macinare gioco e punti piazzando un contro break di 9-0 a cavallo tra la fine del terzo quarto e l’inizio dell’ultimo periodo di gioco. È il parziale che spegne le residue speranze biancoazzurre, seppur mai domi fino all’ultimo secondo, determinando la meritata vittoria alla squadra di casa.

I biancoazzurri affronteranno altre due trasferte consecutive in settimana: mercoledì sera in Germania in casa del Bonn alle ore 20:00 e domenica 22 dicembre torneranno a Bologna, per sfidare la Fortitudo.

IL TABELLINO

Virtus Segafredo Bologna-Happy Casa Brindisi: 99-87 (22-20; 54-43; 77-65; 99-87)

SEGAFREDO: Gaines 14, Delia 9, Pajola 7, Baldi Rossi 8, Markovic 5, Ricci 10, Cournooh 15, Hunter 7, Weems 14, Nikolic, Teodosic 10, Deri ne. All.: Djordjevic.

HAPPY CASA: Brown 8, Banks 22, Zanelli 14, Iannuzzi 2, Gaspardo 4, Campogrande, Thompson 19, Stone 18, Ikangi, Cattapan. All.: Vitucci.

Arbitri: Carmelo Lo Guzzo – Denny Borgioni – Martino Galasso.
Note: Tiri da 2: Bologna 22/31 Brindisi 18/41 | Tiri da 3: Bologna 14/31, Brindisi 11/31 | Tiri liberi: Bologna 13/18, Brindisi 18/25 | Rimbalzi: Bologna 41 (31 RD, 10 RO), Brindisi 43 (23 RD, 20 RO).

Lascia un Commento