Tre colpi di fucile contro la casa dell’ex sindaco Tanzarella

Tre colpi di fucile contro la casa dell’ex sindaco Tanzarella

Era in casa al momento delle esplosioni. Sul posto la Polizia Scientifica

Tre colpi di fucile sono stati sparati la scorsa notte contro l’automobile e contro il cancello dell’abitazione dell’avvocato Domenico Tanzarella, ex sindaco di Ostuni (Brindisi), già vice presidente della Provincia di Brindisi, attualmente consigliere comunale di opposizione a Ostuni. Tanzarella è anche presidente della squadra di basket di Ostuni che milita nel campionato di serie C Gold.

Il professionista risiede in una villetta situata all’interno di un complesso residenziale. Da quanto appreso, Tanzarella era in casa insieme alla moglie quando ha sentito tre boati. Dopo essere uscito, ha visto numerosi pallini per terra, a ridosso del cancelletto, e ha chiesto l’intervento delle forze dell’ordine.

Sul posto sono intervenuti i poliziotti del commissariato di Ostuni coordinati dal vicequestore Gianni Albano, coadiuvati dagli esperti della Scientifica. I colpi di fucile calibro 12 hanno centrato la fiancata lato passeggero dell’auto dell’avvocato e danneggiato il cancello. Gli investigatori hanno acquisito le immagini riprese dalle telecamere della zona. Il movente dell’attentato è da appurare.