Rubava da casse del furgone blindato, arrestato vigilante a S.Vito dei Normanni

Rubava da casse del furgone blindato, arrestato vigilante a S.Vito dei Normanni

L’uomo, 50 anni, aveva inventato un ingegnoso sistema per sottrarre le banconote

Un 50enne di Brindisi, Francesco Vincenti, guardia giurata, è stato arrestato dai carabinieri a San Vito dei Normanni (Br) perché aveva inventato un ingegnoso sistema per sottrarre il denaro dal furgone blindato, mentre vi rimaneva da solo all’interno come autista, e i colleghi – estranei ai fatti – si occupavano di prelevare il denaro dalle casse continue degli esercizi commerciali.

L’uomo dal posto di guida passava nel retro del furgone blindato, comunicante, e con un coltello estraeva dalle cassetta alcune banconote. L’ammanco totale ammonta a 2115 euro, anche se sono al vaglio ulteriori episodi di ammanco denunciati dall’istituto di vigilanza pari a oltre 50mila euro. Il vigilante è stato arrestato con l’accusa di peculato continuato.