Minacce ed estorsione in famiglia, denunciato giovane dal padre

Minacce ed estorsione in famiglia, denunciato giovane dal padre

L’uomo finisce in comunità

Minacciava la sua famiglia cercando di estorcere denaro. I carabinieri della locale stazione di Latiano hanno eseguito un ordine provvisorio della misura di sicurezza detentiva, emesso dal gip del Tribunale di Brindisi, nei confronti di un uomo del posto. Il provvedimento è scaturito a seguito di querela presentata dal padre, nei confronti del giovane, per maltrattamenti in famiglia, minacce ed estorsione. Dopo le formalità di rito, l’uomo, come disposto dalla competente autorità giudiziaria, è stato tradotto presso una struttura sanitaria del posto.