Operazione antidroga: 15 arresti e sequestrati 8 quintali di marijuana

Smascherati due gruppi malavitosi specializzati nel traffico proveniente dall’Albania

I carabinieri hanno eseguito 15 ordinanze di custodia cautelare tra Fasano, Oria, Catania e Brindisi. I provvedimenti sono stati emessi dal Gip di Brindisi a conclusione di un’indagine che ha smascherato un gruppo di persone ritenute responsabili, a vario titolo, di detenzione e cessione in concorso di sostanze stupefacenti e ricettazione, tentata estorsione, rapina, detenzione e porto abusivi di armi da fuoco.

L’indagine, avviata nel febbraio 2017, si è conclusa ad agosto ed ha permesso di disarticolare due gruppi malavitosi specializzati nel traffico di sostanze stupefacenti provenienti dall’Albania.

Le indagini hanno consentito di arrestare in flagranza di reato quattro persone per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e di sequestrare 800 kg di marijuana. Nel corso delle indagini è stato possibile anche ricostruire un episodio di tentata estorsione con l’uso di armi per una partita di droga non pagata oltre a individuare i luoghi in cui veniva stoccato il carico di droga.