Home Cronaca Uccide la madre a colpi di ascia, ferisce il padre e poi...

Uccide la madre a colpi di ascia, ferisce il padre e poi si toglie la vita

Tragedia familiare a Latiano nel brindisino. Indagini dei carabinieri

Tragedia familiare nella provincia di Brindisi, dove un 32enne ha ucciso la madre colpendola con un’ascia, per poi togliersi la vita. Il fatto è accaduto nel comune di Latiano. In base ad una prima ricostruzione, l’aggressione mortale sarebbe scattata al culmine di un acceso litigio. Prima di suicidarsi, l’uomo avrebbe ferito con la stessa arma anche il padre. Sull’episodio sono in corso le indagini dei Carabinieri.

Exit mobile version