Sono vivi per miracolo i due operatori sanitari a bordo di un’ambulanza che ha tamponato violentemente un camion sulla superstrada Taranto-Brindisi. L’impatto è avvenuto all’altezza di Grottaglie intorno alle 6 di questa mattina, e il mezzo di soccorso è andato completamente distrutto, soprattutto nella parte anteriore.

L’ambulanza proveniva da Taranto, dopo aver lasciato un paziente. I due feriti hanno 40 anni e sono di Francavilla Fontana. I due sono stati trasportati in codice rosso all’ospedale Santissima Annunziata di Taranto: hanno riportato diversi traumi ma non dovrebbero essere in pericolo di vita. Le indagini sul sinistro sono affidate alla polizia, accorsa sul posto assieme alla Polizia Locale.