E’ stati sottoposto a fermo per omicidio stradale e omissione di soccorso il 32enne che nel tardo pomeriggio di domenica 24 settembre, in viale Togliatti a Brindisi, ha investito e ucciso l’82enne Teodoro Taurisano. Il giovane, dopo l’incidente, si è dato alla fuga ma è stato successivamente individuato dalla Polizia Locale di Brindisi grazie alle immagini delle telecamere di video sorveglianza. Il 32enne si chiama Andrea Porcelluzzi, è originario di Brindisi e la sua auto, una Lancia Y, è stata trovata nelle campagne gravemente danneggiata, con il parabrezza rotto. Il veicolo è stato sottoposto a sequestro probatorio.