Un incendio, di probabile origine dolosa, ha distrutto la notte scorsa a Brindisi una barca a vela arenata da qualche giorno nei pressi dell’ex Lido Poste. Sul posto Vigili del fuoco, Capitaneria di Porto e Polizia.

L’imbarcazione, con a bordo una coppia di cittadini spagnoli ed i loro due cani, il 27 luglio scorso era andata sbattere contro gli scogli in seguito ad una tromba d’aria. Dopo il salvataggio immediato degli occupanti, si era in attesa del recupero del natante mai avvenuto, fino all’incendio della scorsa notte.