A Latiano, i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto in flagranza di reato TAURISANO Davide, 25enne del luogo, per resistenza a pubblico ufficiale e porto abusivo di armi. In particolare, i militari operanti impegnati in un servizio di pattuglia hanno notato il giovane a bordo di un’autovettura, intimandogli l’Alt. Alla vista dei Carabinieri, il TAURISANO ha avviato repentinamente la marcia, innescando un inseguimento per il centro abitato, venendo raggiunto e bloccato dopo diversi minuti di fuga. Sottoposto a perquisizione personale e veicolare, è stato trovato: in possesso di un bastone in legno occultato sotto il sedile; sprovvisto di patente di guida poiché mai conseguita (recidiva biennale); alla guida di un veicolo intestato a terzi e sprovvisto di assicurazione R.C. Auto. L’arma bianca è stata sequestrata e il mezzo sottoposto a fermo amministrativo. Il 25enne è stato denunciato anche per la violazione al codice stradale e, dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso la casa circondariale di Brindisi.