I Carabinieri della Stazione di Fasano e della Sezione Radiomobile della locale Compagnia hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, Convertino Dario, 20enne di Monopoli, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane, controllato in località “Selva” e sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato in possesso di 7 grammi circa di hashish, suddivisi in 12 dosi occultate nelle tasche dei pantaloni. La successiva perquisizione domiciliare ha consentito di rinvenire, all’interno del comodino asservito alla sua camera da letto 6,2 grammi circa della medesima sostanza, suddivisi in 9 dosi; ulteriori 20 grammi circa di hashish, non porzionati; 20 dosi di sostanza stupefacente verosimilmente del tipo “ketamina”; due bilancini di precisione; vario materiale e oggetti idonei al taglio e al confezionamento, il tutto sottoposto a sequestro. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Brindisi.