Ex moglie picchiata davanti ai figli: arrestato marito violento

Ex moglie picchiata davanti ai figli: arrestato marito violento

Le indagini sono partite dopo la denuncia della donna

Gli agenti del Commissariato di Polizia di Ostuni hanno arrestato, in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del tribunale di Brindisi, un 53enne pregiudicato del posto per maltrattamenti in famiglia, di tentata violenza sessuale e di violenza privata aggravati.

Nel corso delle indagini, partite dopo la denuncia dell’ex moglie, è stato accertato che violenze, sia fisiche che psicologiche, si sono protratte per diverso tempo e sono state messe in atto anche alla presenza dei figli minori sino a determinare una convivenza afflittiva e fonte di costanti sofferenze. In una delle tante aggressioni, l’arrestato ha persino rotto il telefono cellulare della donna per impedire di chiamare aiuto e in altre occasioni cercava di abusarne sessualmente.

Di qui la richiesta di arresto, concessa dal gip brindisino: l’uomo è rinchiuso nel carcere d Brindisi.