Ruba mance dal banco del bar e compra bottiglia di prosecco: denunciato 47enne

Ruba mance dal banco del bar e compra bottiglia di prosecco: denunciato 47enne

L’accaduto è stato segnalato ai carabinieri che hanno incastrato l’uomo guardando i filmati

Approfittando di un momento di distrazione della cassiera del bar, ha “prelevato” dall’interno di un bicchiere 40 euro, mance lasciate nel contenitore dai clienti del pubblico esercizio per il personale del bar. L’autore del furto ha poi usato quel denaro per acquistare dallo stesso pubblico esercizio una bottiglia di prosecco. Fatto l’acquisto e messo in tasca il resto, l’avventore si è allontanato dal bar. È successo a San Donaci. Quando la cassiera si è accorta del furto ha subito informato i carabinieri della stazione cittadina. Ricevuta la segnalazione del colpo, i militari dell’Arma della stazione di San Donaci si sono recati al bar e hanno visionato le immagini registrate dalle telecamere dell’impianto di videosorveglianza di cui il bar è dotato.

Il «grande fratello» ha fornito un assist vincente agli investigatori: guardando i filmati i detective dell’Arma hanno identificato l’autore del furto. Si tratta di un 47enne sandonacese, che i carabinieri conoscono già per pregressi reati contro il patrimonio. L’uomo ha rimediato una denuncia in stato di libertà alla magistratura.