Lancia oggetti contro l’anziana madre al rifiuto di fornirgli denaro per la droga: arrestato 26enne

Lancia oggetti contro l’anziana madre al rifiuto di fornirgli denaro per la droga: arrestato 26enne

Il giovane ha maltrattato la donna per oltre 6 anni

I Carabinieri della Stazione di Torre Santa Susanna, a conclusione degli accertamenti, hanno tratto in arresto un 26enne di Torre Santa Susanna, per maltrattamenti in famiglia. In particolare, il giovane, presso l’abitazione di residenza, ha inveito nei confronti della madre convivente, pensionata del luogo, lanciandole suppellettili, a causa dell’ennesimo rifiuto di fornirgli denaro. I successivi accertamenti hanno fatto emergere i ripetuti maltrattamenti in famiglia, nell’arco temporale dal 2013 al 2019. Il 26enne, dopo le formalità di rito, è stato associato alla Casa Circondariale di Brindisi.