Sub scomparso al largo del porto di Brindisi: al via le ricerche

Sub scomparso al largo del porto di Brindisi: al via le ricerche

Si era immerso per una battuta di pesca. Trovata boa a cui era agganciato

Sono in corso ricerche di un pescatore subacqueo di 58 anni che risulta disperso da ieri alle 22, quando stava effettuando una battuta a circa 4 miglia a est del porto di Brindisi. L’uomo era immerso in mare mentre ad attenderlo c’erano altre persone su una imbarcazione. L’allarme è stato lanciato dall’equipaggio di un peschereccio. Secondo una prima ricostruzione un’imbarcazione potrebbe avrebbe agganciato la cima della boa del sub, trascinandola per alcuni metri. La boa è stata recuperata, ma non c’è traccia dell’uomo che viene cercato dagli uomini della capitaneria di porto e dai sommozzatori dei vigili del fuoco.