Secondo turno dei playoff per la Virtus Francavilla

Secondo turno dei playoff per la Virtus Francavilla

Sfida martedì sera in trasferta contro la Juve Stabia

Una zampata vincente di Partipilo, venerdì sera, ha deciso in favore della Virtus il derby giocato al Veneziani contro il Monopoli e, di conseguenza, allungato il sogno del Francavilla. Bella la zampata, appunto, ma già archiviata per i brindisini, che domani sera alle 20.30 affronteranno la Juve Stabia nel secondo turno dei playoff. Serve un’altra impresa in trasferta agli uomini di Gaetano D’Agostino, dopo quella con i biancoverdi. Serve necessariamente un successo nell’arco dei novanta minuti per continuare la propria avventura negli spareggi-promozione. Le vespe campane, invece, potranno contare eventualmente anche su un risultato di parità al triplice fischio, in virtù del miglior piazzamento al termine della stagione regolare, per passare il turno.

Missione difficile, ma non impossibile. Anche per una Virtus che si presenterà al Romeo Menti ancora una volta “incerottata”. I tesserati del Francavilla, in ogni caso, avranno il vantaggio di scendere in campo senza particolari pressioni, consapevoli di aver fatto già cose eccellenti anche in questo campionato, bissando il secondo turno playoff già raggiunto nella passata stagione. Alla faccia di chi poche settimane fa considerava la Virtus una polveriera.

Comunque vada, dunque, sarà un successo. Di sicuro la Virtus, l’unica pugliese rimasta in corsa in questi playoff, ci proverà. Perché, si sa, in questi casi l’appetito vien mangiando.