Si torna a sparare in città: ferito al ginocchio un 26enne

Si torna a sparare in città: ferito al ginocchio un 26enne

E’ accaduto nel Rione Paradiso. Indagano i Carabinieri

Si torna a sparare a Brindisi. Colpi di pistola sono stati esplosi questa sera 6 dicembre 2017, attorno alle 23, in via Carducci, rione Paradiso: un uomo è rimasto ferito nei pressi della cosiddetta “Corazzata” ed è stato portato in ospedale. si tratta del 26 enne Cosimo Remitri, di San Vito dei Normanni. Sul posto sono arrivati un’ambulanza del 118 e i carabinieri per i primi rilievi utili alla ricostruzione di quanto è avvenuto.

La sparatoria di questa sera arriva a distanza di un mese dai fermi dei carabinieri nel blitz chiamato Alto impatto, conseguente alla guerra di mala tra due gruppi rivali, in contrapposizione dallo scorso mese di settembre. Non è ancora chiaro se quanto avvenuto in serata sia o meno da collegare alle precedenti sparatorie, alcune delle quali ancora oggetto di indagini per stabilire movente e autori.

Il 26enne è stato raggiunto da un proiettile calibro 7,65 destro, all’altezza del ginocchio. E’ stato portato presso l’ospedale Perrino di Brindisi, dove è stato ricoverato con prognosi di 30 giorni. Al momento non ci sono testimoni, né il ferito ha fornito informazioni utili alle indagini. Non sono stati trovati bossoli. I carabinieri della compagnia di Brindisi e del Reparto operativo del comando provinciale stanno indagando per capire cosa ci facesse il sanvitese al Paradiso, a quell’ora.