Incidente sfiorato sul binario unico delle Ferrovie Sud-Est

Scontro evitato dai macchinisti che hanno bloccato i due treni a 500 metri di distanza

Si è rischiato un nuovo scontro tra treni delle Ferrovie Sud Est, lunedì pomeriggio.

Due convogli, uno partito da Ceglie Messapica l’altro da Francavilla Fontana stavano percorrendo l’unico binario, quando si sono accorti dell’errore.

I macchinisti si sono fermati a 500 metri di distanza. La linea è quella che collega Martina Franca e Lecce: l’incidente avrebbe avuto la stessa dinamica di quello avvenuto sulla Corato-Andria nel luglio dello scorso anno.