Turismo, Volotea collegherà Brindisi e Verona da maggio 2017

Turismo, Volotea collegherà Brindisi e Verona da maggio 2017

Per tutto il periodo estivo, due volte a settimana

Il collegamento Bari/Verona di Volotea, che attualmente prevede quattro voli alla settimana, avrà cadenza giornaliera per tutto il periodo natalizio e fino all’8 gennaio 2017. E, a partire da maggio, e per tutto il periodo estivo, Brindisi verrà collegata alla città scaligera, sempre con Volotea, due volte alla settimana.

E’ il primo risultato che deriva dalla iniziativa “Verona e Trentino @ Bari”, ospitata ieri dalla Camera di Commercio del capoluogo pugliese, che l’ha promossa in collaborazione con la Camera di Commercio di Verona, Aeroporto di Verona, Fondazione Arena di Verona e Trentino Marketing, con l’obiettivo di intensificare le relazioni d’affari fra i territori coinvolti. Lo ha annunciato Valeria Rebasti, Commercial country manager Italia di Volotea.

«La presenza di un collegamento diretto fra Bari e Verona, che a breve verrà intensificato – afferma il presidente della Camera di commercio di Bari, Alessandro Ambrosi – ci ha consentito di far decollare un progetto che, in una economia sempre più globalizzata, intende ridare protagonismo e soggettività operativa ai nostri territori, alle loro istituzioni e imprese, risorse strategiche per lo sviluppo».

Stessa strategia che anima l’azione di Aeroporti di Puglia, come ha evidenziato il direttore generale Marco Franchini: «la nostra mission è anche nello sviluppo delle relazioni d’affari tra territori. Che vengono assicurate da maggiori collegamenti ma anche da maggiori dotazioni infrastrutturali, nel rispetto dell’ambiente».

«Un aeroporto che funziona – ha spiegato Paolo Arena, presidente aeroporto “Valerio Catullo” di Verona – è il primo ingrediente dell’offerta turistica e d’affari di un territorio».