Traffico di sostanze stupefacenti dal Piemonte a Brindisi

Traffico di sostanze stupefacenti dal Piemonte a Brindisi

Inchiesta dei carabinieri di Brindisi: 7 arresti

I carabinieri stanno dando esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 7 indagati, ritenuti responsabili, a vario titolo, di concorso in traffico e detenzione illecita di quantità ingenti di sostanze stupefacenti dal Piemonte a Brindisi.

L’inchiesta è stata coordinata dal pm Valeria Farina Valaori, il provvedimento restrittivo emesso dal gip Paola Liaci. Nel corso dell’inchiesta, condotta dal gennaio al settembre 2016, è stato eseguito il sequestro in flagranza di diversi panetti di stupefacente trovati all’interno di un’auto fermata dopo un inseguimento alle porte di Brindisi: il conducente per sfuggire all’alt dei militari andò a sbattere contro il guard rail. Nel corso delle investigazioni sono stati sequestrati quasi 100 chili di droga destinata secondo gli investigatori allo spaccio nella provincia di Brindisi.